Informazioni Turistiche

OpenData

E-Commerce

  • lang0
  • lang1
  • lang2
  • lang6

Luoghi Turistici

ultimo aggiornamento di giovedì 26 giugno 2014 16:56

    Palazzo Vescovile


    Architettura
    La struttura si presenta a pianta rettangolare con due torri quadrate sulla facciata che guarda su Piazza Paolo III ed una circolare sulla facciata opposta. All’interno del palazzo un piccolo cortile centrale, delimitato su un lato da un porticato sorretto da pilastri ottagonali. La sala superiore venne riccamente decorata a tempera dal pittore polacco Taddeo Kuntze

    Cenni Storici
    Il Palazzo Vescovile dovette coincidere con l'antica rocca, nucleo primitivo intorno al quale si sviluppò il centro abitato di Frascati. La costruzione viene iniziata sotto il pontificato di Pio II Piccolomini (1458-64) e fortificata, alla fine del sec. XV, dal cardinale Guglielmo d'Estouteville, cui si deve anche l’edificazione di una cappella interna riccamente decorata. Il palazzo fu dimora dei Governanti di Frascati e di diversi papi. Attualmente è sede definitiva dei Vescovi tuscolani e intitolata Palazzo Duca di York.


    INFO

    Comune: FRASCATI


    FOTO

    Facciata



    MAPS

    Palazzo Vescovile