Informazioni Turistiche

OpenData

E-Commerce

  • lang0
  • lang1
  • lang2
  • lang6

Luoghi Turistici

ultimo aggiornamento di giovedì 26 giugno 2014 16:56

    Palazzo Savelli


    Cenni Storici
    Il palazzo è oggi sede del municipio, si tratta in realtà di un rifacimento del 1880 sulle antiche mura del palazzo Savelli, che per iniziativa del comune, che affidò i lavori all’architetto Vespignani, abbatté l’antico palazzo per costruirne uno nuovo in stile XV secolo che rischiava di crollare. La rocca non presenta nulla di artistico. I Savelli a loro volta realizzarono il palazzo sopra l’antico castello degli Annibaldi, vi si insediarono verso la fine del XIV secolo realizzando una dimora residenziale che vide ospiti illustri come Pio II e Beatrice Cenci, poi nel 1596 ebbe inizio il declino della famiglia ed il palazzo iniziò ad andare in rovina. Nove anni dopo fu usato come casa d’affitto, ma fu dichiarata inagibile non molto dopo e spogliato di tutto il materiale riutilizzabile dagli stessi roccaprioresi. I resti dell’originario palazzo non sono molti, ne troviamo alcuni in un tratto del muro inferiore in tufi irregolari incorporati nella torre dell’odierno edificio che guarda a scirocco e uno sperone di sostegno sul fianco dell’edificio dalla parte della chiesa. Sulla facciata posteriore del palazzo si apre su un piazzale panoramico che costituisce una delle grandi attrattive del paese.


    INFO

    Comune: ROCCA PRIORA


    FOTO

    Torri
    Facciata



    MAPS

    Palazzo Savelli