Informazioni Turistiche

OpenData

E-Commerce

  • lang0
  • lang1
  • lang2
  • lang6

Luoghi Turistici

ultimo aggiornamento di giovedì 26 giugno 2014 16:56

    Area Archeologica Di Cocciano


    Il complesso costruttivo è attribuito a Tiberio e Livia Drusilla, seconda moglie di Augusto e occupa attualmente sette ettari di superficie su cui sono visibili due terrazamenti caratterizzati da muri a nicchie in opera reticolata e ambienti voltati. Si tratta di una basis villae comprendente, nella terrazza inferiore, un bacino circolare di circa 40 metri, pertinente ad una cisterna antica, ormai quasi intreramente interrata.
    L'area archeologica interessa una proprietà imperiale attribuita all'imperatore Tiberio (14-37 d.C.) in seguito al ritrovamento di una fibula plumbea con i nomi di Tiberio e di Julia Augusta. Nel 1823 la famiglia Borghese condusse degli scavi nell'area e in tale occasione fu probabilmente ritrovata la Leda con il cigno, ora nella galleria Borghese di Roma.


    INFO

    Comune: FRASCATI


    FOTO

    Ingresso



    MAPS

    Area Archeologica Di Cocciano