Informazioni Turistiche

OpenData

E-Commerce

  • lang0
  • lang1
  • lang2
  • lang6

Comuni

ultimo aggiornamento di martedì 15 luglio 2014 10:32

    Frascati


    Frascati è conosciuta come la città delle Ville, situata in un luogo ridente sul versante nord-ovest dei Colli Albani. I circa 20 mila abitanti ricevono di continuo la visita di turisti, attirati dalle spettacolari ville e dal rinomato vino bianco. Colpita più volte dai bombardamenti aerei durante la Seconda Guerra Mondiale, al termine del conflitto Frascati è stata ricostruita, tanto da essere la più elegante e la più frequentata città dei Castelli Romani. Fu culla di nobili famiglie e diede i natali a personaggi storici importanti come Catone il Censore. Sulle colline circostanti, già nell'antichità sorgevano ridenti ville, di proprietà di nobili romani e ricordate dagli antichi scrittori. La Villa Aldobrandini è la più famosa, soprattutto in virtù del Parco, ricco di terrazze, grotte, statue e giochi d’acqua che si sviluppano tra giardini rigogliosi. Di fronte al Parco si svolge la scenografia del Teatro delle acque e la fontana dell’Atlante. Importanti da un punto di vista storico sono anche le Rovine di Tusculum (610 metri d’altezza slm), un’antica città latina che venne fondata dal figlio di Circe e Ulisse. “Vale più un bicchiere di Frascati che tutta l'acqua del Tevere”; la tradizione del vino bianco attira a Frascati tantissimi visitatori che, oltre ad apprezzare le bellezze architettoniche e storiche della cittadina, non si fanno scappare le ottime degustazioni organizzate dalle più importanti aziende vinicole.

    Manifestazioni
    17 GENNAIOfesta da S. Antonio Abate, viene festeggiato la domenica
    successiva alla data del calendario. L'immagine del Santo ogni anno cambia casa. Benedizione degli animali in P.zza S. Pietro.
    FEBBRAIO: il Carnevale Tuscolano. Residuo di antichi riti romani, il Carnevale tuscolano ha una tradizione centenaria, legata all’arrivo delle famiglie nobili romane che a Frascati posero le loro residenze signorili nella seconda metà del Seicento. Nella cittadina castellana è festeggiato con bande musicali, tanti balli e una sfilata di carri allegorici che termina con il rogo di un Pulcinella.  
    APRILE: Festa della Madonna Capocroce.
    MAGGIO: Festa patronale della Madonna delle scuole pie.
    GIUGNO: Festa delle ortensie, si svolge nel Borgo S.Rocco. Collezionisti e produttori provenienti da tutta Italia esporranno le ortensie regine della manifestazione. Come ogni anno vi prende parte la delegazione di una Nazione. balletti ad alto livello professionale. Mostra bonsai e suiseki.
    LUGLIO/AGOSTO: Festival delle Ville Tuscolane, vengono effettuate rappresentazioni teatrali e concerti.
    I sapori dei Castelli Romani, manifestazione enogastronomica e degustazione di vini e prodotti dei Castelli Romani.
    Festa della Lumacata, degustazione di lumache in guazzetto.
    I sapori del Parco, Fiera mercato di Prodotti gastronomici dei Parchi Nazionali e delle Regioni italiane.
    Frascati notte, manifestazione che inizia a giugno e termina a settembre.
    Festa della cortesia, anticamente dopo il periodo della vendemmia i proprietari dei vigneti usavano festeggiare con i propri braccianti agricoli a titolo di ringraziamento con una grande cena. Oggi si ripete lo stesso rito con l'intervento di orchestra spettacolo, banda musicale, luminarie e fuochi d'artificio.
    Frascati sposa, mostra di accessori e gadget relative al matrimonio.
    L' oro die Castelli, mostra in cui vengono esposti gioielli realizzati dagli orafi dei Castelli Romani.
    DICEMBRE: Si svolgono diverse manifestazioni culturali e tradizionali, concerti sfilate, polentata, befana cisternolese, presepe poliscenico ed altro.

    Cucina e gastronomia
    Piatti tipici della più antica usanza contadina come minestre di legumi, pasta e broccoli, e poi ottimo olio e pane fragrante, le coppiette di cavallo e la corallina romana, la porchetta, la mortadella spianata, il salame cotto.
     Tra i dolci, oltre al pan giallo, il panpepato e i biscotti della sposa, da assaporare durante una delle diverse sagre che vengono organizzate nel centro storico di Frascati, particolarissimi sono le "pupazze" in pasta dolce al miele a forma di uomini, donne e animali. Le donne (sirene) hanno sempre tre mammelle forse quale ricordo di alcuni riti di fertilità oppure, si dice, due sono per il latte ed una per il vino.
     

    INFO

    Indirizzo: Piazza Guglielmo Marconi, 3
    Telefono: 06 94.18.41
    Fax: 06 94.18.42.38
    P.IVA: 02145231003
    C.F: 84000770580




    MAPS

    Comune Di Frascati